rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Lagaccio / Via del Lagaccio

Ponte Don Acciai, il punto sui lavori fra maltempo e Coronavirus

«La nuova data di fine lavori dovrebbe essere novembre 2020». A dirlo è stato l'assessore Pietro Piciocchi. I lavori sono sospesi dal 13 marzo 2020

A che punto sono i lavori di rifacimento del ponte Don Acciai al Lagaccio e quali sono i tempi previsti per la conclusione degli stessi? La richiesta è stata rivolta dal gruppo consiliare Pd alla giunta, che ha risposto per iscritto.

«I lavori - ha ricordato l'assessore Pietro Piciocchi - sono stati consegnati il 7 ottobre 2019 e la durata prevista era di 240 giorni, con scadenza contrattuale prevista dunque per il 3 giugno 2020. I lavori, rallentati dalle avverse condizioni meteo del periodo invernale e, a seguito dell'emergenza Covid, sono stati sospesi dal 13 marzo 2020».

«Tuttavia - prosegue l'assessore Pietro Piciocchi -, pur con tutte le difficoltà del caso, sono state portate a termine le lavorazioni inerenti lo spostamento delle utenze legate al ponte, svolte in parte dall'impresa prima della sospensione, ed in parte preponderante dai grandi utenti coinvolti. Infine, la pausa è stata sfruttata dall'impresa per proporre e mettere a punto, a seguito di vari accordi con la Direzione Lavori, una variante in aumento di spesa con la quale si procederà alla sostituzione della struttura con una più leggera e più facilmente manutenibile, la cui spesa non eccede le somme già disponibili nel quadro economico dell'appalto».

«A seguito infine - ha concluso Piciocchi - delle progressive disposizioni del governo e della regione, la ripresa dei lavori dovrebbe essere disposta in questa settimana con la traslazione della fine di circa 2 mesi, per quanto riguarda il contratto iniziale, oltre ad ulteriori 90 giorni per l'esecuzione dei lavori di variante. Pertanto la nuova data di fine lavori dovrebbe essere novembre 2020».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte Don Acciai, il punto sui lavori fra maltempo e Coronavirus

GenovaToday è in caricamento