Nuovo ponte, partito il varo della "maxi campata"

Le operazioni sono iniziate intorno alle 18.30, dopo che la trave da 94 metri è stata profilata per accorciarla di qualche centimetro

Sono iniziate intorno alle 18.30 le operazioni di varo della “maxi campata” del nuovo ponte sul Polcevera, una trave lunga 94 metri che verrà posizionata tra le pile 8 e 9 della sponda di ponente del torrente.

La manovra è iniziata con un po’ di ritardo rispetto al previsto per consentire agli uomini di PerGenova di profilare la trave, più lunga di qualche centimetro rispetto al progetto e dunque necessariamente da “limare” per consentire un posizionamento perfetto.

Nuovo ponte: ecco come verrà sollevata la maxi campata

L’impalcato viene issato a 40 metri d’altezza tramite strand-jack, i pistoni idraulici già usati per lo smontaggio del Morandi. La trave è già dotata di 14 carter laterali e pesa 1.800 tonnellate. Gli strand-jack possono sollevarla a una velocità media di circa 5 metri l’ora, ma le tempistiche non sono ancora definite: la trave dovrebbe arrivare in posizione giovedì mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • All'asta le sneaker della Lidl. Anche mille euro per una taglia 38

  • Lo spettacolo della Corsica dalla Liguria: miraggio o realtà?

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

  • La risposta ligure alle scarpe della Lidl? Ci pensa il comico Andrea Di Marco con il Movimento Estremista Ligure

Torna su
GenovaToday è in caricamento