Corto circuito, "esplodono" i tombini in salita Pollaiuoli

Un forte boato e poi mezzo centro storico è rimasto al buio. Evacuati alcuni bar in via precauzionale

Attimi di paura, questo pomeriggio, nel centro storico. Un'esplosione ha fatto saltare a catena i tombini di salità Pollaiuoli.

All'origine dell'incidente, probabilmente un guasto alla rete gas. Il quartiere fino a Carignano e i palazzi di via XX Settembre lato Coin sono anche rimasti al buio per un'oretta.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia, i tecnici Reti gas e un'ambulanza della Croce Bianca Genovese. Fortunatamente, nonostante la presenza di diversi bar attorno, non si registrano feriti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I pompieri hanno, in via precauzionale, fatto evacuare alcuni bar. La zona è stata transennata dagli agenti della polizia locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

  • Pré, donna accasciata a terra nel sangue: altro weekend di violenza in centro storico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento