Cronaca

Polizia stradale, bilancio di fine anno: 48.197 punti decurtati e 1.459 patenti ritirate

L'anno che si è appena concluso ha visto impegnate 18.241 pattuglie (300 in più rispetto all'anno precedente) che hanno controllato 100.920 persone su 91.300 veicoli

Tempo di bilanci per tutti, anche per la Polizia Stradale della Liguria che con i suoi 14 Uffici disseminati sul territorio da Spezia a Ventimiglia pattuglia e controlla le principali strade della Regione e tutte le autostrade liguri.

L'anno che si è appena concluso ha visto impegnate 18.241 pattuglie (300 in più rispetto all'anno precedente) che hanno controllato 100.920 persone su 91.300 veicoli. I soccorsi agli automobilisti, aspetto topico del quotidiano servizio, sono stati 4.858.

Il risultato di tale attività sono 35605 infrazioni accertate, 48197 punti decurtati e 1459 patenti ritirate.

INFRAZIONI
l'infrazione "principe", ovvero l'articolo del Codice della Strada più frequentemente infranto, rimane l'eccesso di velocità, contestato 5783 volte. Qui comunque si è registrato un calo dell'11% rispetto al 2013. Gran parte di quei contesti sono stati rilevati con le apparecchiature speciali in uso quali Autovelox, Telelaser e sistemi Provida: per 402 volte le pattuglie sono state impegnate in questo genere di controlli (+14 % rispetto al 2013).
Il mancato uso delle cinture di sicurezza, rimanendo costante e consistente, è stato contestato 1316 volte mentre ben 762 volte sono stati contravvenzioni conducenti che facevano uso di telefonino alla guida.

GUIDA IN STATO DI EBBREZZA E "STRAGI DEL SABATO SERA"
grazie a strumenti come etilometro e precursori etilometrici, ormai a bordo di ogni pattuglia, i controlli mirati sui conducenti sono stati 16665. Si è però registrato un calo nel numero degli autisti in stato di ebbrezza alcolica 826 (1108 nel 2013) mentre sale considerevolmente quello di chi ha assunto sostanze stupefacenti prima di mettersi alla guida: 78 (48 nel 2013). In questo quadro si inseriscono dei particolari posti di controllo effettuati ad hoc e volti a reprimere tale fenomeno laddove può più facilmente verificarsi: i posti di controllo relativi al fenomeno delle "stragi del sabato sera", che la Polizia Stradale continua a fare da anni, sono stati nel 2014 ben 206 ed hanno impegnato in quelle notti (la fascia oraria è da mezzanotte alle 6 di mattina dei weekend) 319 pattuglie.
Su 2419 conducenti controllati sono risultati positivi all'etilometro 235. 21 veicoli sono stati sequestrati, 10 dei quali direttamente confiscati perché il conducente aveva superato la soglia di 1,50 grammi di alcol su litro di sangue.
A proposito di tasso di alcolemia, dai dati emerge che l'automobilista meno virtuoso in questo contesto è uomo, è over 32 anni, e tra le 2 e le 4 di notte ha un tasso medio che si aggira tra gli 0,5 e gli 0,8 g/l

CONTROLLO AUTOTRASPORTO
Una delle mission, proveniente anche dalla specializzazione del personale che dall'anno scorso forma in merito anche altre Forze di Polizia, è il controllo del trasporto pesante su gomma, sia esso nazionale, comunitario od extracomunitario.  I mezzi pesanti controllati sono stati 7609 (6115 nel 2013) di cui 6629 italiani, 940 Comunitari e 40 extracomunitari.  Nelle 1396 infrazioni contestate, numero pressoché invariato rispetto all'anno precedente, spiccano le 568 elevate agli autisti di mezzi pesanti che non avevano rispettato i tempi di guida, di pausa e di riposo al volante dei loro veicoli. Azione di contrasto che mira a preservare la sicurezza di tutti gli utenti della strada. Seguono a ruota, anche per questo tipo di mezzi, le infrazioni relative alla velocità: 318 (244 nel 213). In questo ambito assumono particolare rilevanza i posti di controllo effettuati unitamente a personale della Motorizzazione Civile che, con il loro Centro Mobile di Revisione, possono verificare direttamente su strada l'efficenza e la sicurezza dei "bisonti della strada".

INCIDENTI
Anche in Liguria si conferma il trend negativo nazionale, ed europeo, del numero degli incidenti stradali. I dati della Polizia Stradale sono allineati a quanto detto, infatti le pattuglie sono intervenute su 3197 incidenti (52 in meno del 2013), ma il calo significativo si registra nel numero dei sinistri con esito mortale: 9 contro 17, praticamente dimezzati.

POLIZIA GIUDIZIARIA
Polizia Stradale vuol dire anche indagini, denunce ed arresti: nel 2014 sono state arrestate 66 persone mentre 1394 sono state denunciate per i reati più svariati, ma soprattutto inerenti al traffico di veicoli rubati, 164 dei quali sono stati sequestrati e quindi recuperati. Questi numeri attraverso operazioni che hanno varcato i confini regionali, condotte per mesi e che hanno portato ad importanti risultati.
Nell'operazione denominata "SVAD" è stato stroncato un traffico di veicoli di alta gamma che, rubati nelle provincie di Milano e Bergamo, venivano occultati in container imbarcati poi nel porto di Genova e destinati in Africa occidentale. L'operazione "HELICOPTER" ha individuato 5 persone che trafficava in parti e strumentazioni di elicotteri militari Agusta trafugati in basi del Nord Italia. Altre operazioni brillantemente concluse, denominate "TOME'", "MAHURIM" e "EASY MONEY" hanno debellato organizzazioni che, sempre attraverso il porto di Genova, trafficavano in veicoli prestigiosi, motociclette, monete ed assicurazioni contraffatte.

CAMPAGNE DI SICUREZZA STRADALE
Per ultime ma non ultime vengono poi le campagne di sicurezza che hanno portato, attraverso il programma di educazione stradale ICARO, gli agenti ad entrare nelle classi delle scuole materne, elementari, medie e superiori della nostra Regione. I segnali sono incoraggianti e gli autisti di domani promettono di essere migliori di quelli di oggi. A Genova è arrivato il Pullman Azzurro, una vera e propria aula multimediale su gomma che ha girato l'Italia nella manifestazioni più svariate coinvolgendo ragazzi e bambini su tematiche quanto mai importanti.

Finisce quindi un 2014 di intenso lavoro ed inizia un 2015 che vede la Polizia Stradale della Liguria sempre vicino ed al servizio del cittadino e del suo inalienabile diritto alla sicura mobilità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia stradale, bilancio di fine anno: 48.197 punti decurtati e 1.459 patenti ritirate

GenovaToday è in caricamento