Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

Polizia, nuovi funzionari in servizio

Cambio al vertice anche nei commissariati del levante cittadino, Foce Sturla e Nervi. Avvicendamenti anche all'ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della questura

Nelle scorse settimane, diversi uffici di polizia di Genova sono stati interessati da movimenti di funzionari, in relazione a una serie di trasferimenti disposti dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza e di altri disposti in sede locale.

Il primo dirigente Bianca Venezia è, in reggenza, il nuovo dirigente del compartimento polizia ferroviaria per la Liguria, in sostituzione del dirigente superiore Paolo Mariani, nominato questore di Vercelli.

Trasferito al compartimento polizia ferroviaria per la Liguria anche il vice questore aggiunto Mario Ragosta, sostituito alla dirigenza del commissariato sezionale di Prè dal commissario capo Federico Oneto, già funzionario delle volanti.

Cambio al vertice anche nei commissariati del levante cittadino: Foce Sturla del quale è divenuto dirigente il commissario capo Saverio De Bari, anch'egli in precedenza funzionario delle volanti, in sostituzione del commissario capo Francesco Postorino (divenuto capo della Squadra Mobile della questura di Imperia) e Nervi, ora diretto dal commissario capo Fabio Ricciardi proveniente dalla questura di Vercelli, in sostituzione del commissario capo Raffaella Di Nucci, assegnata alla divisione anticrimine.

Avvicendamenti anche all'ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della questura: i commissari Mario Aldo Sacco, Lorenzo Lucattoni, Giovanni Fronte e Nicolò Luciani, a conclusione del corso di formazione, sono divenuti funzionari coordinatori dei turni delle volanti.

Il commissario Irene Di Pace, già funzionario delle volanti, è stata assegnata all'ufficio immigrazione, in sostituzione del vice questore Augusto Trinetti, trasferito alla questura di Grosseto.

Infine, il commissario capo Federico Mastorci, proveniente dalla Squadra Mobile di Asti, ha assunto l'incarico di funzionario addetto alla sezione omicidi e criminalità straniera della Squadra Mobile di Genova, al posto del commissario capo Giuseppe Lanza, trasferito alla questura di Venezia.

Il questore di Genova, Orazio D'Anna, nel salutare tutti i funzionari interessati, ha augurato loro le migliori fortune nei rispettivi nuovi incarichi assegnati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia, nuovi funzionari in servizio
GenovaToday è in caricamento