Polizia locale, via libera all'utilizzo delle body-cam

Sottoscritta l'ipotesi di contratto tra la Polizia locale e i sindacati dei lavoratori

Arriva il sì dal sindacato e dalla polizia locale per l'utilizzo delle body-cam da parte degli agenti.
Per il potenziamento della sicurezza urbana, vengono adottati i dispositivi "bodycam" che consentono la registrazione di immagini in situazioni pericolose o a rischio, al fine di perseguire il duplice obiettivo di contribuire ad assicurare elevati standard di sicurezza degli operatori della Polizia locale e di poter acquisire tutti gli elementi utili all’accertamento e alla documentazione probatoria dei fatti che costituiscono reato.

È stata eseguita l'elaborazione preventiva di una valutazione di impatto, sottoposta agli organi competenti del Comune di Genova in materia di protezione dei dati personali.

Le bodycam potranno essere impiegate esclusivamente per esigenze organizzative e produttive, per la sicurezza del lavoro e per la tutela del patrimonio aziendale. Gli operatori avranno la facoltà di portare con sé i dispositivi che saranno attivabili esclusivamente dagli stessi operatori che li indossano. È esclusa la possibilità di utilizzare il sistema per finalità di controllo dei lavoratori, per fini disciplinari o per la valutazione delle prestazioni lavorative.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dati audio visivi raccolti potranno essere utilizzati per fini investigativi o per la ricostruzione dei fatti e saranno conservati per un tempo congruo, nel rispetto dei limiti di cui alla normativa vigente sul trattamento dei dati personali. I file saranno messi a disposizione dell’operatore che ha proceduto alla registrazione per le esigenze di servizio connesse.
È un passo avanti per la tutela dei lavoratori della Polizia locale impegnati per la la salvaguardia della sicurezza urbana nel centro storico e nel resto della città e per quelli che mettono in atto trattamenti sanitari obbligatori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento