menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasconde cuffie e piastra per capelli sotto i vestiti, denunciato

L’uomo è stato notato alla Fiumara dagli addetti alla vigilanza ed è stato trattenuto fino all'arrivo della Polizia

Tre denunce tra centro storico, Terminal Traghetti e Fiumara nella giornata di martedì 28 luglio 2020, nel corso dei consueti controlli svolti dagli agenti di Polizia.

Intorno alle 5.30 del mattino una genovese di 27 anni è stata denunciata in piazza Banchi per porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere. La giovane, completamente sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, è stata trovata infatti in possesso di un coltello lungo 10 centimetri.

Nel pomeriggio, poco prima delle 17.30, una volante della Questura ha invece denunciato un cittadino tunisino di 23 anni per furto. Il ragazzo ha cercato di rubare generi alimentari, per un valore di circa 11 euro, all’interno di un supermercato.

Infine alle 19 alla Fiumara i poliziotti del commissariato Cornigliano hanno denunciato un 35enne di origini ecuadoriane, pluripregiudicato, per furto aggravato. L’uomo è stato notato all’interno del negozio Media World mentre prelevava dagli scaffali un paio di cuffie e una piastra per capelli (valore complessivo 95 euro) nascondendole nei vestiti. Fermato dal personale addetto alla vigilanza, è stato trattenuto fino all’arrivo della Polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento