Albaro: i vicini chiamano i soccorsi, ma ha solo bevuto troppo

Polizia e vigili del fuoco sono intervenuti in via Felice Cavallotti per soccorrere un uomo. Una volta sul posto hanno accertato come la persona stesse tranquillamente dormendo perché ubriaca

Genova - I vicini allarmati hanno richiesto i soccorsi e quando la polizia è intervenuta ieri, martedì 4 dicembre 2012, all’ora di cena in via Felice Cavallotti gli agenti hanno trovato la porta d'ingresso aperta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell'appartamento un equipaggio dei vigili del fuoco è già in azione. Ma l'inquilino non era in pericolo, stava tranquillamente dormendo a seguito di un'abbondante bevuta di sostanze alcoliche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus: la curva rallenta, ma i contagiati sono oltre 2.000 e i morti 254

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Genova, tutte le attività commerciali che sono aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Coronavirus, 51 morti in un giorno. I casi positivi sono 2.329

  • Coronavirus, l'intuizione al Villa Scassi: apparecchiature da sub per testare l'efficacia dei ventilatori

Torna su
GenovaToday è in caricamento