menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cloro nel Polcevera: moria di pesci e danni alle piante

Ci sono volute quattro ora a vigili del fuoco e tecnici Arpal per mettere in sicurezza una vasca dell'Amga che nella notte ha perso del cloro. L'incidente ha provocato la morte di pesci e danni alle piante

Moria di pesci nel torrente Polcevera. La scena non sarà passata di certo inosservata ai residenti di Isoverde, nel comune di Campomorone, che nella mattinata si sono ritrovati di fronte uno scenario non certo piacevole. Ma cosa è successo? Ecco i fatti.

Nella notte c'è stato un guasto, per cause ancora da chiarire, nel deposito dell'acquedotto Amga. Una vasca per la clorarizzazione dell'acquedotto si è rotta facendo fuoriuscire una grande quantità di cloro. La sostanza si è riversata nel torrente Verde per poi andare a confluire nel Polcevera.

L'episodio è avvenuto nella notte, intorno alla mezzanotte. Decine di pesci sono morti e buona parte della vegetazione locale ha subito danni.

Sul posto sono dovuti intervenire i vigili del fuoco e i tecnici dell'Arpal che hanno lavorato fino alle quattro del mattino per riparare il riparabile. La vasca è stata infatti messa in sicurezza, ma il cloro ha proseguito il suo "percorso" nel fiume verso il mare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento