menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paga la spesa con buoni pasto rubati, denunciata

Quando è arrivata alla cassa, ha tirato fuori buoni pasto per un valore complessivo di 110 euro. A distanza di un mese e mezzo i carabinieri l'hanno denunciata perché i buoni sono risultati rubati

Dopo aver effettuato una spesa pari a 110 euro presso un supermercato di via Lomellini, ha pagato con dei buoni pasto, risultati provento di furto, avvenuto lo scorso fine di febbraio ai danni di una pizzeria di Sturla.

Per questo una 34enne genovese, gravata da pregiudizi di polizia, è stata denunciata per ricettazione dai carabinieri di Quarto.

A proposito di buoni pasto, il Comune di Genova ha effettuato un altro ordine per complessivi 500mila euro, grazie ad altre donazioni, che andranno a chi non li ha ricevuti finora.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento