Cronaca Centro / Piazza Raffaele de Ferrari

Ubriaco fa pipì a De Ferrari: altra multa da 3300 euro

La polizia ha sorpreso un 21enne a urinare in mezzo alla strada in pieno centro. Altro caso a Sampierdarena, in via Dattilo: stessa sanzione

Ennesimo episodio di degrado in centro città, ennesima maxi multa per due uomini sorpresi a fare pipì in mezzo alla strada.

Dopo quella da 10.000 euro (poi ridotta a poco più di 3000) staccata dai carabinieri a un giovane in centro storico, questa volta è stata la polizia a multare due uomini, un 24enne di origini colombiane e un 21enne ecuadoriano.

Il primo è stato sorpreso in via Dattilo, a Sampierdarena, il secondo nella centralissima piazza De Ferrari, a due passi dalla fontana e sotto gli occhi dei tanti turisti che nella serata di domenica affollavano il centro città: in entrambi i casi i due, ubriachi, hanno fatto i propri bisogni in strada, per poi addormentarsi con i pantaloni ancora slacciati.

A segnalarli alla polizia sono stati alcuni passanti, e nel giro di pochi minuti i due ubriachi sono stati raggiunti dagli agenti delle volanti, che li hanno svegliati e poi multati: anche per loro, la "toilette" a cielo aperto è costata carissima, 3333 euro, e cioè un terzo della sanzione massima prevista dalla legge in questo caso (10000 euro). L'accusa è di ubriachezza manifesta e atti contrari alla pubblica decenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco fa pipì a De Ferrari: altra multa da 3300 euro

GenovaToday è in caricamento