Entra in chiesa e fa pipì su un altare: denunciato 38enne

L'uomo, originario di Lodi ma di fatto senza fissa dimora, si è diretto verso un piccolo altare e vi ha urinato sopra davanti al sacerdote e ai fedeli

Un uomo di 38 anni è stato denunciato dai carabinieri per avere urinato in chiesa davanti al sacerdote e ad alcuni fedeli.

È successo in una cittadina del Tigullio, a rintracciare l’uomo, originario di Lodi ma di fatto senza fissa dimora, sono stati i carabinieri di Chiavari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo, denunciato per atti osceni in luogo pubblico, era entrato in chiesa e si era diretto verso un piccolo altare che ha poi usato come “toilette”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Non rispettano tempi di riposo, pioggia di multe per autisti di mezzi pesanti

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento