menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pieve Ligure: malore mentre cerca di soccorrere un sub

Un sessantenne, al mare a Pieve Ligure, ha prima avvisato la capitaneria, poi si è tuffato per soccorrere un sub in difficoltà. Mentre nuotava, l'uomo è stato colto da un malore. Ora si trova ricoverato all'ospedale San Martino in gravi condizioni

Genova - Colto da un malore mentre stava nuotando per soccorrere un sub in difficoltà. È successo davanti a Pieve Ligure, protagonista un sessantenne della zona, ora ricoverato al pronto soccorso dell'ospedale San Martino in condizioni gravi.

Prima di tuffarsi per soccorrere il subacqueo, l'uomo ha allertato la Capitaneria di Porto. Poi, una volta in acqua, si è trovato a sua volta in difficoltà. A quel punto altri due bagnanti si sono tuffati in mare mentre due motovedette della Guardia Costiera raggiungevano la zona.


Il sessantenne è stato trasportato a Bogliasco e da lì trasferito d'urgenza all'ospedale genovese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento