Auto contro un tubo, fuga di gas a Pieve Ligure

Nell'incidente nessuno è rimasto ferito, ma la tubazione si è rotta causando la fuoriuscita. Sul posto un tecnico Ireti, intervenuto subito, e i vigili del fuoco

Foto di archivio

Vigili del fuoco e tecnici Ireti impegnati dalle prime ore di giovedì mattina a Pieve Ligure per una fuga di gas che si è verificata in via Roma.

A causare il guasto è stato un incidente automobilistico: un uomo a bordo della sua auto ha perso il controllo ed è andato a sbattere contro un tubo, provocando la perdita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è intervenuto inizialmente un tecnico di Ireti che conosceva la tubazione e ha chiuso la valvola per bloccare il flusso, dopodiché sono arrivati i vigili del fuoco che hanno avviato le ricerche della perdita. Intorno alle 8 la situazione era già in via di risoluzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento