rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Cronaca Pieve Ligure

Pieve, allarme spugne fritte: letali per i cani e pericolose per i bimbi

La segnalazione di una cittadina via social: "Attenzione in via alla Chiesa". Verifiche e accertamenti in corso da parte della sindaca Paola Negro

Sono stati ritrovati alcuni pezzi di "spugne fritte" a Pieve Ligure, in via alla Chiesa. A dare l'allarme una cittadina che ha condiviso le foto sui gruppi social. 

La spugna fritta è micidiale perché, insaporita dalla cottura nell’olio, diventa molto appetitosa non solo per i cani ma anche per i gatti. Nonché un pericolo per i bambini che potrebbero toccarle e ingerirle. Quando arrivano nello stomaco dei cani si gonfiano portando alla morte dell'animale tra atroci dolori. Si invita, dunque, alla massima attenzione durante le passeggiate e a segnalare eventuali nuovi ritrovamenti.

È già stata informata la sindaca Paola Negro che sta verificando quanto accaduto: disseminare spugne fritte è un reato; il codice penale punisce infatti l'uccisione di animali “ per crudeltà o senza necessità” e spargere polpette o spugne fritte, allo scopo di uccidere animali, rientra perfettamente tra le fattispecie penalmente rilevanti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pieve, allarme spugne fritte: letali per i cani e pericolose per i bimbi

GenovaToday è in caricamento