menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Provincia: il commissario Piero Fossati colpito da un malore

I medici dell'unità coronarica, diretta dal dottor Spirito, della Cardiologia del Galliera sono intervenuti per stabilizzare le condizioni del commissario della Provincia, Piero Fossati, ricoverato per problemi cardiaci

Genova - I medici dell'unità coronarica, diretta dal dottor Spirito, della Cardiologia del Galliera sono intervenuti per stabilizzare le condizioni del commissario della Provincia, Piero Fossati, nato a Genova il 16 novembre 1938, ricoverato questa mattina, martedì 26 marzo 2013, per problemi cardiaci che l'hanno colpito poco dopo le 8, appena arrivato nel suo ufficio.

 

L'equipe si è avvalsa di due stents, ossia dilatatori, per riaprire i vasi coronarici che con il loro restringimento avevano provocato la sofferenza cardiaca.

Dopo l'intervento di angioplastica il commissario Fossati, che è sempre rimasto cosciente, sta meglio e resterà in terapia nel reparto coronarico per alcuni giorni, in attesa del secondo intervento di angioplastica per risolvere definitivamente la stenosi, ossia il restringimento, che ha colpito le sue coronarie.

In ospedale, insieme a familiari, parenti, amici e dipendenti della Provincia sono arrivati fra i primi anche il sindaco di Torriglia, Maurizio Beltrami, l'ex presidente Alessandro Repetto e il vicepresidente della Regione Claudio Montaldo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento