rotate-mobile
Cronaca

Contrabbando: piercing e tatuaggi nocivi sequestrati in porto

Guardia della Finanza e ufficio delle Dogane di Genova hanno sequestrato in porto, in due diverse operazioni, 243 mila articoli per piercing e tatuaggi provenienti dalla Cina privi di requisiti di sicurezza

Genova - Non solo abbigliamento e giocattoli contraffatti, ma anche piercing e tatuaggi. Guardia della Finanza e ufficio delle Dogane di Genova hanno sequestrato in porto, in due diverse operazioni, 243 mila articoli per piercing e tatuaggi provenienti dalla Cina privi di requisiti di sicurezza.


Nel corso dell'operazione sono emersi anche 29 mila motori elettrici con la certificazione europea contraffatta. Per gli importatori è scattata una denuncia per contrabbando.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contrabbando: piercing e tatuaggi nocivi sequestrati in porto

GenovaToday è in caricamento