rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Cronaca Sampierdarena

Pugni e schiaffi alla fidanzata, 24enne allontanato da casa

Intervento della polizia a Sampierdarena, la ragazza ha raccontato altre violenze subite in passato, ma mai denunciate

Pugni e schiaffi alla fidanzata dopo una lite per motivi di gelosia in un locale. Un giovane di 24 anni è stato denunciato dalla polizia e allontanato dalla casa familiare dopo la chiamata della ragazza alle forze dell'ordine,

Le volanti della Questura sono intervenute a Sampierdarena poco prima delle 9 di domenica 2 ottobre 2022 e hanno raccolto la testimonianza della ragazza. Secondo quanto ricostruito la lite era iniziata la sera prima ed è proseguita con il ritorno a casa, dove il 24enne ha cominciato a picchiare la fidanzata, durante la colluttazione la donna è riuscita a fuggire in strada e a chiamare i soccorsi.

Ai poliziotti intervenuti la giovane, che presentava ecchimosi sul volto, ha spiegato che si trattava dell’ennesimo episodio di violenze subite dal compagno, spesso dedito all’alcol, ma da lei mai denuniciato. L’uomo ha invece dichiarato che era stata la compagna a dare inizio alla colluttazione mostrando i segni dei graffi che aveva sul collo. Sul posto è anche intervenuto il personale del 18 con un'ambulanza. I poliziotti hanno denunciato l’uomo per lesioni personali sottoponendolo alla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare.

Sempre nella giornata di domenica i poliziotti sono intervenuti a Coronata per un altro episodio di violenza domestica. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pugni e schiaffi alla fidanzata, 24enne allontanato da casa

GenovaToday è in caricamento