menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maxi rissa in piazza Solari: scontro tra giovani con spranghe, cinture e bastoni

L’allarme lanciato dai residenti dopo l’esplosione di due bombe carta. Denunciati due ragazzi di 17 e 21 anni

Due boati a distanza di pochi minuti l’uno dall’altro, poi le urla: nottata movimentata in piazza Solari, a San Fruttuoso, dove due gruppi si sono affrontati con spranghe e bastoni e dove sono state anche esplose due bombe carta.

Proprio le esplosioni e le urla hanno allarmato i residenti della zona, che intorno alle 22.30 hanno chiamato la polizia segnalando una ventina di persone con visi coperti da sciarpe, cappucci delle felpe e berretti che si stavano affrontando in strada armati di bastoni, spranghe e cinture.

All’arrivo delle volanti, sul posto era rimasta una decina di ragazzi, tra cui uno ferito al viso, che sono stati subito identificati. Per due di loro, un 17enne e un 21enne, è scattata la denuncia per lesioni aggravate.

Sull’accaduto indaga la Digos, e non è escuso che si tratti di una spedizione punitiva legata al mondo del tifo - i due denunciati e il ferito sono tifosi di Genoa e Sampdoria - anche se nessuna delle persone identificate ha procedimenti o provvedimenti a carico di questo genere. Sono stati sequestrati sia i bastoni sia le spranghe trovati sul posto, e gli agenti hanno già acquisito i filmati delle telecamere di sorveglianza della zona per identificare i presenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento