Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza della Lepre

Folla per i pacchi alimentari, in centro storico arriva la polizia

Tantissime persone si sono messe in coda martedì mattina in piazza della Lepre per chiedere provviste, tanto da costringere gli operatori a chiedere aiuto per gestire l’assembrento

Una lunga fila di persone che da piazza della Lepre, in centro storico, si è allungata sino a via San Luca, coordinata dalla polizia e dagli agenti della Locale.

A formare in fila, decine di persone messe in ginocchio dall’emergenza Coronavirus, persone che nel lockdown hanno perso anche la piccola entrata che avevano e che si trovano costretti a chiedere aiuto alle associazioni di beneficenza per mangiare.

In piazza della Lepre, infatti, c’è il centro Cif-Mascherona, che al martedì mattina distribuisce pacchi alimentari. A chiedere aiuto per disperdere l’assembramento di persone, che di settimana in settimana aumenta, sono stati proprio gli operatori, che da soli non riuscivano più a gestire le richieste.

Una criticità annunciata, in tempi di lockdown, anche dalla Comunità di Sant’Egidio, che aveva notato i tanti volti nuovi in fila per i pacchi alimentari e un pasto in mensa: la vera emergenza, per chi si occupa di sociale e assistenza ai più fragili, è iniziata con l’allentamento delle misure di sicurezza e la cosiddetta “ripresa”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folla per i pacchi alimentari, in centro storico arriva la polizia

GenovaToday è in caricamento