rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Centro / Via XX Settembre

Suona il pianoforte a coda per la strada per guadagnarsi da vivere

Julian Layn viene dalla Svizzera e venerdì 26 aprile 2013 ha sistemato il suo pianoforte a coda nella centralissima via XX Settembre e ha iniziato a suonare. Da 15 anni l'eccentrico musicista gira l'Europa con un furgoncino

Genova - Non tutti i suonatori ambulanti di strumenti musicali sono uguali. Ovvero non tutti decidono di avvalersi per le loro performance di un pianoforte a coda. Julian Layn viene dalla Svizzera e venerdì 26 aprile 2013 ha sistemato il suo prezioso strumento nella centralissima via XX Settembre e ha iniziato a suonare.

 

Da 15 anni l'eccentrico musicista gira l'Europa con un furgoncino a bordo del quale trasporta il suo pianoforte. Negli ultimi giorni ha fatto tappa a Torino e Milano per poi approdare a Genova. I passanti, incuriositi dalla scena, spesso si fermano ad ascoltare per qualche minuto Julian per poi riprendere il loro cammino solo dopo aver battuto le mani insieme agli altri spettatori improvvisati.

Qualcuno fortunatamente, oltre a gradire l'estemporaneo concerto, esprime la propria partecipazione regalando al compositore quello che lui chiama un «indispensabile soldino». E dopo un grazie sussurrato fra le labbra, le dita di Julian tornano a correre sulla tastiera.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suona il pianoforte a coda per la strada per guadagnarsi da vivere

GenovaToday è in caricamento