Dà fuoco a otto ettari di bosco, denuncia e multa di ventimila euro

L'incendio a fine febbraio ai Piani di Praglia sopra Ceranesi. Nei guai un residente. A occuparsi delle indagini sono stati i carabinieri Forestali di Rivarolo e Busalla

Lo scorso 22 febbraio un residente ha provocato in località Piani di Praglia un incendio boschivo, che ha bruciato otto ettari di bosco. Immediata era scattata la denuncia penale per il reato di incendio boschivo colposo.

Martedì 7 maggio 2019, a seguito degli accertamenti tecnici eseguiti dalle stazioni carabinieri Forestali di Rivarolo e Busalla, che hanno effettuato numerosi rilievi in campo e utilizzato un software dedicato, al responsabile dell'incendio è stato anche contestato l'illecito amministrativo di danno al bosco previsto dalle norme forestali regionali.

L'ammontare della sanzione è risultato essere di 20.220,67 euro, che ora il trasgressore dovrà pagare. Questa non comprende eventuali altri danni materiali a cose o le spese sostenute per lo spegnimento, che potranno essere addebitate anch'esse al responsabile in fase processuale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • Scopre la morte della madre e si uccide gettandosi dal Monoblocco

  • Ucciso il cinghiale "educato" che attraversava sulle strisce guidato dal vigile

  • Le orche non lasciano il porto: «Hanno perso peso». Si cerca il corpo del piccolo

  • Alimenti scaduti nel frigo del supermercato, multa da diecimila euro

Torna su
GenovaToday è in caricamento