menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piaggio Aero, cassa integrazione per 1.021 lavoratori

Il trattamento avrà durata di 12 mesi, a decorrere dal 3 dicembre 2018, data di ammissione alla procedura di amministrazione straordinaria

Ieri è stato firmato il decreto che concede la cassa integrazione a 1.021 lavoratori di Piaggio Aerospace dislocati nei siti produttivi di Villanova d'Albenga (791), Genova (217) e Roma (13). «Garantita fino al 2 dicembre l'occupazione per più di mille lavoratori liguri di Piaggio. Una notizia difficile da digerire, ma necessaria per affiancare all'attività commissariale la salvaguardia dei livelli occupazionali», il commento del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e dell'assessore regionale allo Sviluppo economico Andrea Benveduti.

Il trattamento avrà durata di 12 mesi, a decorrere dal 3 dicembre 2018, data di ammissione alla procedura di amministrazione straordinaria. «Non disperdiamo le nostre professionalità - continua Benveduti - l'eccellenza di Piaggio è sotto gli occhi di tutti. E lo dimostra anche l'attenzione riservata dal mercato internazionale, con le recenti consegne di P180 Avanti Evo in Francia e in Malesia».

«L'auspicio è che da Roma arrivino nel prossimo futuro segnali precisi, che definiscano sul medio-lungo termine un progetto di sistema che racchiuda l'intero comparto militare. In assenza di una simile programmazione, che chiarisca obiettivi, strategie e finanza, permane un forte timore di doverci presto confrontare con altre crisi analoghe» conclude Benveduti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento