rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Cronaca Pegli / Via Melinotto

Muretti pericolanti e aree gioco vandalizzate: Pegli lancia la petizione online contro il degrado di Villa Rosa

La raccolta firma a sostegno del verde pubblico del parco di via Melinotto anche sede di una scuola

"Villa Rosa necessita di manutenzione", con questa premessa un nutrito gruppo di cittadini pegliesi ha lanciato una petizione online per salvare dal degrado il parco di Villa Rosa.

I genitori dei bambini che frequentano l'istituto comprensivo Pegli ospitato nella villa, chiedono la manutenzione ordinaria e straordinaria di alcuni elementi ormai logori e pericolosi.

"Villa Rosa necessita di manutenzione del verde, ripristino di alcune aree che si allagano con le piogge, manutenzione di muretti pericolanti sulle zone gioco dei bambini, ripristino e recinzioni delle stesse aree gioco ormai pericolose, ripristino porte da calcio tolte circa tre anni fa perché pericolanti e mai più sostituite e pulizia dei tombini otturati in quasi tutta la Villa", è il lungo elenco dei firmatari che chiedono l'intervento del Comune: "Ormai da tempo dimostra disinteresse per aree troppo importanti per il loro aspetto sociale e storico".

La petizione che vuole salvaguardare il verde pubblico in meno di 24ore ha superato le 300 firme.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muretti pericolanti e aree gioco vandalizzate: Pegli lancia la petizione online contro il degrado di Villa Rosa

GenovaToday è in caricamento