rotate-mobile
Cronaca Busalla

Peste suina, due nuovi casi a Busalla

Salgono a 12 le positività accertate nel Comune, per quello che riguarda la Liguria il totale è di 69 da inizio emergenza

Tre nuovi casi di peste suina sono stati riscontrati nelle ultime ore, due in provincia di Genova, a Busalla (dodici casi totali da inizio emergenza), e uno a Grondona in Piemonte. La comunicazione arriva dall'Istituto Zooprofilattico Sperimentale.

Le positività riscontrate in Liguria dal 27 dicembre 2021 al 16 novembre 2022 salgono quindi a 69, 123 invece i casi accertati in Piemonte per un totale di 192 nella cosiddetta 'zona di protezione'.

I comuni della nostra regione dove sono stati riscontrati più casi finora sono quelli di Campo Ligure e Rossiglione con 13 positività accertate per ciascuno, poi Busalla che sale a 12. Nelle ultime ore Coldiretti ha lanciato l'allarme sulle difficoltà del piano di abbattimento: "Troppa burocrazia, così è difficile abbattere i 35.451 cinghiali previsti in Liguria". L'associazione ha invocato nuovamente anche l'intervento dell'esercito se necessario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Peste suina, due nuovi casi a Busalla

GenovaToday è in caricamento