menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colloquio al Sert e dopo il furto, arrestati per evasione

Due giovani sono finiti in carcere dopo aver commesso un furto all'interno di un negozio di corso Perrone a Cornigliano. I due sono stati bloccati dai carabinieri

La polizia ha arrestato un cittadino colombiano di 23 anni e uno ecuadoriano di 28, entrambi sottoposti alla misura degli arresti domiciliari, per il reato di evasione e li ha denunciati per furto aggravato in concorso.

I due, dopo essere usciti nella prima mattina per un colloquio autorizzato al Sert, anziché rientrare immediatamente nelle rispettive abitazioni, hanno approfittato del permesso per commettere un furto ai danni di un negozio di abbigliamento di corso Perrone e per cercare poi di 'piazzare' la merce sul mercato.

Riconosciuti però dai poliziotti del commissariato Cornigliano, sono stati fermati e, sottoposti a controllo, sono stati trovati in possesso della borsa contenente i capi di abbigliamento appena rubati. Nella direttissima di mercoledì 30 gennaio 2019 il giudice ha convalidato l'arresto e disposto per i due la carcerazione a Marassi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento