Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Pegli / Via Luigi Rizzo

Pegli: finta impegata dell'Inps truffa anziana, bottino 5 mila euro

Una donna di 80 anni è stata raggirata a Pegli da una malvivente, qualificatasi come impiegata dell'Inps. Il bottino ammonta a circa cinque mila euro. Sull'episodio indagano i carabinieri della compagnia di Arenzano

Nel primo pomeriggio di sabato, una genovese ha richiesto una pattuglia in via Rizzo a Pegli, poiché la mamma, 80enne, era stata truffata.

L’equipaggio del Nucleo Radiomobile, sul posto, ha appreso dall’anziana, che in mattinata, una sconosciuta, dopo averla avvicinata, qualificatasi come impiegata dell’Inps, è riuscita a entrare all’interno dell'appartamento, impossessandosi di oggetti in oro prima di dileguarsi.

Danno stimato in cinque mila euro. Indagini a cura del personale della compagnia carabinieri di Arenzano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pegli: finta impegata dell'Inps truffa anziana, bottino 5 mila euro

GenovaToday è in caricamento