rotate-mobile
Cronaca Multedo / Piazza Amilcare Ponchielli

Pegli, baby scippatore bloccato da un gruppo di ragazzi

In manette un 18enne che in piazza Ponchielli ha strappato la collana dal collo di una 60enne. Ad assistere alla scena alcuni giovani, che si sono subito lanciati all'inseguimento

Uno scippatore in fuga bloccato da un gruppo di ragazzi che lo hanno visto prendere di mira una donna e non hanno esitato a intervenire: è successo a Pegli nella mattinata di giovedì, a poca distanza dalla stazione ferroviaria, e in manette è finito un 18enne di origini marocchine che aveva appena strappato la collana dal collo di una 60enne.

I fatti

Lo scippo si è consumato nel giro di pochi minuti: la vittima stava camminando in piazza Ponchielli quando è stata avvicinata da un giovane che ha afferrato la catenina che portava al collo e gliel’ha strappata, finendo per farla cadere a terra. All’intera scena assiste un gruppetto di ragazzi, che si lanciano subito all’inseguimento dello scippatore in fuga, riuscendo a bloccarlo e a trattenerlo sino all’arrivo delle volanti della polizia.

Nel frattempo la donna viene soccorsa e aiutata a rimettersi in piedi: sotto choc, ma fortunatamente incolume a parte il graffio provocato dallo strappo della collana. All’arrivo dei poliziotti, il giovanissimo scippatore è ancora trattenuto dai ragazzi, che lo affidano a loro: è un agente ad accorgersi che sta per ingoiare la collanina rubata, e che riesce a impedirglielo in tempo. Portato in questura, è stato arrestato con l’accusa di rapina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pegli, baby scippatore bloccato da un gruppo di ragazzi

GenovaToday è in caricamento