menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maxi rissa ai laghetti di Pegli, Fiorini: «C'erano 600 persone sull'alveo»

Ancora una volta Paolo Gozzi in consiglio comunale è tornato a richiamare l'attenzione della giunta sulla situazione in val Varenna, dove il torrente Varenna è tornato a essere teatro di rumorose feste, a volte caratterizzate da momenti di tensione

Nuovi episodi di disordine e violenza in val Varenna. A sollevare la questione ieri in consiglio comunale è stato Paolo Gozzi (Gruppo Misto), che ha denunciato nuovamente la fruizione disordinata nel periodo estivo delle sponde del torrente.

«Il problema ha raggiunto il culmine domenica 4 settembre, con una grande rissa che ha richiesto l'intervento di forze dell'ordine e di ambulanze. Che ne è stato dei previsti monitoraggi e interventi?», ha domandato il consigliere.

Per la giunta ha replicato l'assessore Elena Fiorini: «in quelle aree l'accesso è legittimo. Da ciò deriva la difficoltà di predisporre controlli, che pure ci sono stati. Si è trattato del primo episodio. C'erano 600 persone sull'alveo; la polizia municipale era presente e ha fatto molte multe, il che testimonia la sua presenza, ma con un accesso così massiccio di persone ci sono state difficoltà».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento