Pegli, revocato il divieto di balneazione

Il provvedimento era stato adottato lo scorso 5 giugno dopo i campionamenti di Arpal, che, ripetuti, hanno dato esito negativo

Revocato, dopo 9 giorni, il divieto temporaneo di balneazione sul lungomare di Pegli, nel tratto tra Molo Lomellini e Molo Torre.

Il divieto era stato istituito lo scorso 5 giugno dopo i campionamenti di Arpal su uno specchio acqueo che più volte i cittadini avevano segnalato a rischio inquinamento. Dopo i nuovi campionamenti, che hanno dato esito negativo, il sindaco ha firmato un’apposita ordinanza che revoca  il provvedimento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Della qualità dell’acqua nella zona della foce del rio Rexello, poco distante dal tratto in cui era scattato il divieto, si era più volte parlato anche a Tursi. Lo scorso maggio si era anche tenuta un’apposita commissione comunale per discutere di presunti scarichi abusivi su richiesta di alcuni consiglieri del municipio e del Comitato Pegli Bene Comune, che ha depositato una petizione da oltre 1500 firme per chiedere maggiori controlli e provvedimenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Tragico schianto in via Merano, muore scooterista

  • Malore fatale in strada, tragedia a Santa Margherita Ligure

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

  • A settembre su Sky la serie con Paola Cortellesi, ambientata a Genova

Torna su
GenovaToday è in caricamento