Cronaca Multedo

Pegli ha bisogno dei nostri click

Obiettivo la creazione di un polo diagnostico per l'autismo presso il Consultorio Ambulatoriale Riabilitativo per la Famiglia "Family C.A.R.e" e il rifacimento dello storico campetto dell'Unione Sportiva San Marziano

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

Sono decine i progetti genovesi in gara per il bando online di "Aviva Community Fund", compagnia assicurativa che finanzia progetti sociali per il territorio in tutta Italia, e due di questi sono promossi da due Realtà di Pegli: la creazione di un polo diagnostico per l'autismo presso il Consultorio Ambulatoriale Riabilitativo per la Famiglia "Family C.A.R.e" e il rifacimento dello storico campetto dell'Unione Sportiva San Marziano utilizzato quotidianamente da tutti i ragazzi di Pegli (scuole, oratorio, centri estivi e invernali, corsi sportivi, centri socio-ricreativi per disabili, associazioni di volontariato...).

Sostenere i progetti è facile e non costa nulla: basta collegarsi al sito AVIVA ITALIA, entrare nella sezione "Aviva Community Found", registrarsi (basta un indirizzo mail) e cercare i progetti "PROGETTO AUTISMO PONENTE" e "NUOVO CAMPETTO PER L'U.S.SAN MARZIANO". Ogni utente ha a disposizione 10 voti da donare fino alle 18.00 del 30 marzo: i progetti più votati raggiungeranno la finale e una giuria stabilirà 18 vincitori! Basta solo un click per aiutare il quartiere del Ponente ad attivare un polo diagnostico per l'autismo e a mettere in sicurezza il campetto per i bambini del quartiere: scaldiamo le tastiere e sosteniamoli!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pegli ha bisogno dei nostri click

GenovaToday è in caricamento