Passerella di Pegli, la fine lavori slitta a giugno

«L'allungamento delle tempistiche è dovuto al necessario rispetto delle misure covid-19. La ripresa dei lavori avverrà a partire dal 4 maggio con conclusione prevista per fine giugno 2020», ha spiegato l'assessore Piciocchi

Martedì 28 aprile il Comune di Genova ha reso note le risposte scritte da parte degli assessori alle interrogazioni a risposta immediata del consiglio di martedì 21 aprile. La giunta, che risponde per iscritto vista l'emergenza coronavirus, è tenuta a farlo entro cinque giorni, come deciso nella conferenza capigruppo di giovedì 19 marzo.

Francesco De Benedictis (Direzione Italia) ha domandato a che punto è lo stato dei lavori di demolizione del cavalcavia di via Martiri della Libertà, che attraversa i binari a Pegli, e di sostituzione del ponte, considerato che la fine dell'intervento è previsto a maggio.

L'assessore Pietro Piciocchi ha spiegato che «l'allungamento delle tempistiche è dovuto al necessario rispetto delle misure covid-19 riportate nel protocollo condiviso del 14 marzo 2020. La ripresa dei lavori avverrà a partire dal 4 maggio con conclusione prevista per fine giugno 2020», ha detto l'assessore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

  • Bassetti: «Gli studi seri dimostrano che il plasma iperimmune è come non usare nulla»

Torna su
GenovaToday è in caricamento