menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scaglia poliziotto contro una vetrina, che va in frantumi

Due giovani sono stati bloccati dopo un inseguimento sul lungomare di Pegli e denunciati per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate

Non si sono fermati a un posto di controllo della polizia locale e durante la fuga hanno invaso la corsia opposta e il marciapiede, mettendo a repentaglio l'incolumità di numerosi pedoni. È successo intorno alle 15 di domenica 11 ottobre 2020 sul lungomare di Pegli.

Immediato l'intervento di una volante di passaggio in zona. I due ragazzini allora hanno abbandonato lo scooter, fuggendo a piedi inseguiti dai poliziotti, spingendo uno di loro contro la vetrina di una pizzeria, che è andata in frantumi.

In tale frangente i due fuggitivi, caduti anch'essi contro la vetrata, sono stati bloccati dai poliziotti. Uno degli agenti intervenuti ha riportato 18 giorni di prognosi. I due giovani italiani di 14 e 15 anni sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento