Pegli, denunciato per furto di energia elettrica

L'uomo aveva manomesso il contatore dell'Enel

I carabinieri della Stazione di Pegli, venerdì, al termine di accertamenti, ha denunciato a piede libero per furto di energia elettrica un calabrese di 57 anni.

A seguito di un intervento nella sua casa nei giorni scorsi, i militari hanno accertato che - mediante manomissione del contatore dell'energia elettrica, già disattivato per morosità - l'uomo aveva sottratto illegalmente energia all'Enel.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • A 116 km orari in corso Europa: patente ritirata e maxi multa

  • Il proverbio di Santa Bibiana, che "prevede" il meteo

  • È arrivata la neve: le foto

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

Torna su
GenovaToday è in caricamento