Cronaca

Raid incendiario contro il circolo Pd di Terralba

Vandali hanno dato fuoco a un mucchietto di carta lasciato davanti all'ingresso: danneggiata la saracinesca, ma niente di più grave. Sul posto Vigili del fuoco e Digos

Vandali in azione nella notte tra domenica e lunedì davanti al circolo del Partito Democratico di via Terralba, nel quartiere genovese di San Fruttuoso.

Intorno alle 3, qualcuno ha tentato di appiccare un incendio all’ingresso sfruttando dei volantini e dalla carta lasciata davanti alla saracinesca. Fortunatamente le fiamme non si sono propagate, e il rogo non ha fatto gravi danni se non agli infissi.

Sul posto, insieme con i Vigili del fuoco, sono intervenuti anche gli agenti della Digos, che hanno effettuato i rilievi. Si tratta del secondo episodio nel giro di poco più di una settimana: lo scorso 26 maggio era stato preso di mira il point elettorale della Lega Nord, in via Fieschi.

Sull’episodio è intervenuto Alessandro Terrile, segretario del Pd genovese, che ha espresso solidarietà e vicinanza «agli amici del circolo e al segretario Simone Barbagallo. Siamo purtroppo abituati a gesti del genere, ma continueremo a non abituarci alla violenza imbecille di chi crede di combattere le nostre idee con l'aggressione».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid incendiario contro il circolo Pd di Terralba

GenovaToday è in caricamento