Cronaca

Nei boschi per le ricerche di un fungaiolo disperso, soccorritrice precipita in un dirupo

La vicenda risale a giovedì: le squadre erano sul passo del Faiallo, la donna è caduta durante le operazioni di soccorso

A volte anche i soccorritori hanno bisogno di aiuto: è il caso della volontaria della squadra Operatori di Ricerca e Soccorso della Croce Rossa, che giovedì mattina è precipitata in una scarpata mentre stava aiutando un fungaiolo disperso sul passo del Faiallo.

La donna era uscita mercoledì sera insieme con il Soccorso Alpino, i vigili del fuoco e i volontari della Protezione Civile per portare avanti le ricerche di un uomo che era uscito per funghi nei boschi intorno al passo del Faiallo, tra Savona e Genova.

La nebbia e il cattivo tempo hanno complicato parecchio le ricerche, e soltanto giovedì mattina l’uomo è stato individuato, recuperato e poi accompagnato all’ospedale di Savona in buon condizioni. La volontaria, però, nel corso delle operazioni di soccorso è scivolata e precipitata per diverse decine di metri in un dirupo.

La zona impervia ha reso molto complesse le operazioni di recupero, ma alla fine è stata tratta in salvo e accompagnata al Villa Scassi per gli accertamenti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nei boschi per le ricerche di un fungaiolo disperso, soccorritrice precipita in un dirupo

GenovaToday è in caricamento