menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Digitale: antenne troppo care, Rezzoaglio rischia il buio

Il Comune di Rezzoaglio non ha a disposizione i 30 mila euro necessari per l'adeguamento del ripetitore televisivo, il piccolo Comune rischia il buio televisivo

Il Comune di Rezzoaglio non sa dove reperire i soldi per la sostituzione delle antenne televisive e il territorio rischia di rimanere senza segnale.

Il passaggio al digitale per il Comune è una spesa importante, il sindaco Roberto Fontana lancia l’allarme anche e soprattutto alla luce dei tagli al bilancio comunale: “Il 50% della popolazione è coperto grazie a due ripetitori installati a suo tempo dal Comune, che ora non ha i soldi per poterli sostituire – spiega il sindaco – L’impianto in zona Scoglina-Cabanne non sarà più idoneo e noi non sappiamo dove reperire i circa 30 mila euro che servirebbero per sostituirlo."

"Speriamo in un contributo regionale - continua il sindaco - anche perché attualmente non sappiamo cosa fare e andiamo incontro a un buio televisivo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento