menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Weekend di Pasqua, come muoversi e dove parcheggiare

Genova si prepara ad accogliere visitatori e turisti nelle feste pasquali. Ecco i percorsi da seguire e dove parcheggiare

Il weekend di Pasqua e i successivi periodi di ponti e di festività porteranno a Genova un grande afflusso di visitatori, in arrivo da molte località non soltanto italiane. Sarà principalmente interessata da un grande afflusso di traffico l’area del Porto Antico e dell’Acquario; per questo verrà garantito, da parte della Polizia Municipale, un costante monitoraggio delle condizioni del traffico, in particolare sulla Sopraelevata, per tempestivi interventi in caso di problematiche.

Per coloro che preferiranno raggiungere Genova con mezzi pubblici sarà a disposizione un sistema di trasporti e un centro facilmente fruibile a piedi: per chi arriva in treno dalle stazioni di Piazza Principe e di Brignole l’area centrale e del Porto Antico sono facilmente accessibili a piedi o con i mezzi di trasporto pubblici. Da entrambe le stazioni ferroviarie è possibile accedere alla stazione della Metropolitana, raggiungendo in pochi minuti sia il centro cittadino (fermata De Ferrari) sia l’area del Porto Antico / Acquario (fermata San Giorgio).

Orari bus Amt

Per coloro che invece intendono raggiungere la nostra città con il proprio veicolo, ricordiamo che i percorsi più idonei per raggiungere il centro cittadino sono:

Provenienza da ovest - Autostrada A10

Percorrendo l’A10 arrivando dalla Francia, da Ventimiglia, da Savona e da Milano con l’A26 si deve uscire obbligatoriamente al casello di Genova Aeroporto per immettersi sul percorso urbano.

Provenienza da nord - Autostrada A7

Percorrendo l’A7 arrivando da Torino e Milano si può uscire al casello di Genova Ovest oppure imboccare la A12 e uscire al casello di Genova Est;

Provenienza da est/sud - Autostrada A12

Percorrendo l’A12 arrivando da La Spezia e dal centro e sud Italia si può uscire al casello di Genova Nervi o proseguire fino al casello di Genova Est;

Per chi arriva in auto è possibile utilizzare le area di sosta dedicate all’Interscambio: Park + Trasporto Pubblico.

  • A. Park Di Negro in Via Bruno Buozzi (135 stalli) – raggiungibile dall’uscita autostradale Genova Ovest. Interscambio con Bus o metro stazione Di Negro.
  • B. Park Piazzale Marassi (140 stalli) – raggiungibile dall’uscita autostradale Genova Est. Interscambio con bus e metro stazione Brignole.
  • C. Park Uscita autostradale Genova Est (104 stalli) – raggiungibile dall’uscita autostradale Genova Est. Interscambio con bus e metro stazione Brignole.
  • D. Park via Molo Architetti (128 stalli) – raggiungibile dall’uscita autostradale Genova Voltri o Genova Pegli. Interscambio con il servizio Navebus (servizio pubblico di collegamento via mare Genova-Pegli (Molo Archetti) - Porto Antico, con una durata di circa 30 minuti).

Le condizioni di sosta per i parcheggi di interscambio A,B e D. operativi per tutte le 24 ore, sono:
Tariffe: Sosta + TPL: presso i parcometri allestiti con una banda arancione è possibile richiedere un titolo integrato sosta – trasporto pubblico alla tariffa di € 6,00 comprendente:

  • sosta nell’area di interscambio dall’ora di ingresso alle ore 24 del giorno stesso;
  • biglietto valido per una persona, per tutte le modalità di trasporto pubblico (escluso volabus) sulla rete Amt dal momento di emissione alle ore 24 del giorno stesso.
  • Tariffe per la sola sosta:

ore 00:00 – 06:00 : 0,50€/ora
ore 06:00 – 20:00: 1,50€/ora per Di Negro e Marassi, 1,00€/ora per Molo Archetti
ore 20:00 – 24:00 0,50€/ora
Per il parcheggio C invece la regolamentazione è la seguente: sosta gratuita per le prime 24 ore di sosta. Oltre le 24 ore di sosta si applica una Tariffa unica forfettaria di € 5,00 al giorno. Non è possibile acquistare il titolo integrato sosta +bus.

In prossimità dell’Acquario di Genova e del Porto Antico, nonché nella zona del centro cittadino a ridosso del Centro storico genovese, sono a disposizione diversi parcheggi in struttura:

P1 - Dinegro

Dal Parcheggio Dinegro è possibile raggiungere la zona del Porto Antico con la Metropolitana dalla fermata “Dinegro” o con la linea bus 1.

P2 – Acquario - Porto Antico

Zona Porto Antico – Acquario: accessibilità a piedi da Park Marina, Park Acquario, Park Mercanzia, Park Porta Siberia, Park Cannoniere, Park Calata Gadda e Autosilo.

P3 - Piccapietra

Centro Cittadino: Autopark Piccapietra, Garage Casacce. È possibile raggiungere la zona del Porto Antico a piedi, attraversando il centro storico di Genova, o in metropolitana, fermata “De Ferrari”.

P4 - Centro

Centro Cittadino: City Park, Park Carducci, Park Carignano. È possibile raggiungere la zona del Porto Antico a piedi, attraverso il centro storico o in metropolitana dalla fermata “Sarzano” o “De Ferrari”.

P5 - Vittoria

Centro Cittadino: Park Vittoria: E’ possibile raggiungere la zona del Porto Antico a piedi, attraversando il centro storico di Genova, in metropolitana dalla fermata “Brignole” e in bus utilizzando la linea 13. Per quanto invece riguarda la sosta su strada, la regolamentazione è denominata “Blu Area”, con informazioni e tariffe sul sito www.genovaparcheggi.it. Regolamentazione diversa è prevista nell’area di sosta di piazza della Vittoria, in prossimità della stazione ferroviaria Brignole, per cui si rimanda al sito:https://www.apcoa.it/parcheggio-
in/genova/vittoria.html. Genova offre anche servizi di sharing mobility.

Presso le stazioni ferroviarie ed in altri punti di rilievo del centro città sono infatti disponibili stazioni dedicate al servizio di bike-sharing. Il servizio è attivo tutti i giorni dalle 7 alle 24. Per informazioni e costi sono a disposizione i siti: www.genovaparcheggi.it, www.bicincitta.com o tramite app mobile Bicincittà.

È inoltre attivo il servizio car sharing GirACI. Per informazioni e costi è a disposizione il sito: https://www.genovacarsharing.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Liguria entra in zona arancione: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento