Cronaca

Parco del Peralto, una ventina di topi domestici abbandonati in un sacchetto

A segnalare il ritrovamento alcuni ragazzi, che hanno subito chiamato le Guardie Zoofile. I piccoli roditori sono stati consegnati al Cras di Campomorone

Si è abituati a parlare e a sentir parlare di abbandono di cani, ma moltissimi altri animali vengono quotidianamente abbandonati. E domenica è toccato a una ventina di topi domestici, lascia in un sacchetto nel parco del Peralto.

A denunciare l’episodio è stato Gian Lorenzo Termanini, guardia zoofila con parecchi anni di lavoro su strada alle spalle, intervenuto dopo che alcuni ragazzi hanno notato il sacchetto, lo hanno aperto e hanno visto i piccolo roditori.

Il sacchetto è stato consegnato al Cras dell’Enpa, a Campomorone, come previsto in caso di ritrovamento di animali considerati selvatici: «L’abbandono è un atto ignobile punito dal codice penale fino a 10.000 euro - ha detto Termanini - se qualcuno avesse notizie per aiutarci a trovare il colpevole, si garantisce l’anonimato».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco del Peralto, una ventina di topi domestici abbandonati in un sacchetto

GenovaToday è in caricamento