rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Cronaca Sampierdarena / Via alla Fiumara

Rapinata nel parco della Fiumara, la vittima: "Ho paura a uscire di casa"

La 23enne stava portando a spasso il cane quando è stata aggredita alle spalle da un uomo che le ha strappato dalle mani il cellulare e poi si è dato alla fuga. Non sarebbe il primo episodio di violenza nei giardini Ansaldo Meccanico intorno al centro commerciale

Aggredita e rapinata nei giardini sotto casa.

D.G.S., 23 anni, racconta a GenovaToday l'episodio avvenuto sabato 29 alle 22.30 nei giardini Ansaldo Meccanico nei dintorni del centro commerciale la Fiumara: "Stavo portando a spasso il cane quando un uomo mi ha assalita e strappato il cellulare di mano". Secondo la testimonianza della donna rilasciata ai carabinieri di Sampierdarena, l'aggressore tra i 20 e i 30 anni, barba corta scura, indossava una felpa scura e aveva la testa nascosta nel cappuccio.

"Ero convinta di essere al sicuro perché il parco dalle 22 dovrebbe essere chiuso invece sono stata strattonata a terra e mi sono ferita ma soprattutto sono rimasta sotto choc". Sul posto la sera del 29 sono arrivati i militari dell'Arma e un'ambulanza inviata dal 118. La 23enne è stata soccorsa ma ha rifiutato il ricovero.

Non sarebbe la prima volta che nei giardini Ansaldo Meccanico, proprio intorno al centro commerciale la Fiumara, si verificano aggressioni del genere: "Ho sentito dai vicini che la settimana scorsa è successo anche ad una signora, le guardie del parco ne sono a conoscenza ma comunque non chiudono mai il parco all'orario stabilito".

Poi il messaggio lanciato dalla vittima: "Vorrei mettere in guardia le persone perché questi furti avvengono molto spesso all'interno del parco. Ho paura ad uscire, a portare i cani fuori appena viene buio, paura di questo posto. Per favore cercate di avvisare le persone, in modo che nessun'altro provi quello che ho provato io".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinata nel parco della Fiumara, la vittima: "Ho paura a uscire di casa"

GenovaToday è in caricamento