menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Maragliano: per parcheggiare in centro servono i supereroi

Sei bidoni della spazzatura e un posto per la polizia municipale ed ecco che i trenta parcheggi per moto all'incrocio tra via Maragliano e via della Pace, in centro a Genova, non esistono più

Genova - La mancanza di parcheggi, si sa, è uno dei problemi principali che affligge Genova. Parcheggi gratis, sia chiaro, perché trovarne uno a pagamento non sono mai stati una problematica.

Quindi, per lavorare nel centro città, c'è chi si arrangia come può. Treno, bus, o per i più "fortunati", motorino. Ma da qualche giorno ecco la sorpresa: in via Maragliano, a due passi dalla centralinissima via XX settembre, i trenta parcheggi per moto, all'incrocio con via della Pace, che rappresentavano una vera e propria "boccata di ossigeno" per dipendenti e commercianti della zona, non ci sono più. Al loro posto sono stati messi ben sei bidoni della spazzatura e un parcheggio riservato e assegnato alla polizia locale.

Per carità, tutto lecito, nulla di illegale, in confronto al caos creato a San Fruttuoso e Marassi per la Blu Area considerata illegale dal Tar. Ma, posizionare sei bidoni della spazzatura e un posto macchina della polizia in una delle poche zone dove era possibile parcheggiare i due ruote non sembra una decisione geniale e di certo aumenterà il malcontento degli esercenti che non solo faticheranno a trovare posto loro, ma che vedranno ridursi di conseguenza la clientela vista la scarsa possibilità di trovare parcheggio. E in tempi di crisi tutto fa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento