Da lunedì Blu Area di nuovo a pagamento, ma tariffa agevolata al sabato

I parcheggi, resi gratuiti nel periodo di emergenza coronavirus, saranno nuovamente a pagamento, ma il sabato si potrà parcheggiare tutto il giorno a 5 euro

Da lunedì 18 maggio tornano a pagamento i parcheggi Isola Azzurra e Blu Area a Genova, ma il sabato ci sarà una tariffa speciale di 5 euro per tutta la giornata. 

Il provvedimento approvato dal Comune arriva dopo quello preso durante l’emergenza coronavirus, quando tutti i parcheggi a pagamento della città sono stati resi gratuiti. La tariffa speciale è stata introdotta  per favorire, al sabato (la domenica il parcheggio è già gratuito) lo shopping, e cercare di aiutare il mondo del commercio. 

«L’amministrazione ha deciso di tornare alla normalità per garantire maggiore rotazione e ricambio nelle soste e rispondere così a un’esigenza che ci è stata avanzata da molti cittadini - ha detto il vicesindaco Stefano Balleari - Stimiamo che dalla prossima settimana il flusso veicolare sarà più sostenuto e con questa misura intendiamo aumentare la possibilità per i genovesi di trovare parcheggio in centro”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«L’amministrazione comunale - ha aggiunto l’assessore al commercio Paola Bordilli - ha cercato fin da subito di agevolare con ogni mezzo e strumento di sua competenza il mondo del commercio e le varie fasi di riapertura che via via si stanno susseguendo.  Servono risposte pratiche e immediate e cerchiamo quindi anche con la tariffa unica per il parcheggio al sabato di sostenere la ripresa dello shopping nonché del mondo del food cittadino».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento