menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Buttano le ancore nella baia di Paraggi, sei denunciati

La baia di Paraggi fa parte dell'area marina protetta di Portofino dove il regolamento vieta l'ancoraggio per preservare la prateria di posidonia

Cinque italiani e un tedesco sono stati denunciati dalla Guardia costiera di Santa Margherita per aver gettato le ancore delle loro imbarcazioni nella baia di Paraggi.

Il clima mite e la giornata di sole hanno spinto i diportisti a fare un giro in barca con sosta in uno degli specchi acquei più belli della Liguria.

Ma la baia di Paraggi fa parte dell'area marina protetta di Portofino dove il regolamento vieta l'ancoraggio per preservare la prateria di posidonia oceanica che vive sul fondale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento