menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sub disperso a Camogli: proseguono le ricerche in mare

Sono ore d'ansia per amici e familiari di Paolo Furlan, il sub di 36 anni, residente a Mezzocorona (Trento) disperso da sabato 13 aprile 2013 nelle acque al largo del parco di Portofino, a San Fruttuoso di Camogli

Genova - Sono ore d'ansia per amici e familiari di Paolo Furlan, il sub di 36 anni, residente a Mezzocorona (Trento) disperso da sabato 13 aprile 2013 nelle acque al largo del parco di Portofino, a San Fruttuoso di Camogli.

Secondo quanto raccontato dagli altri subacquei, Paolo sarebbe scomparso quando si trovava a soli 5 metri di profondità. Le ricerche, sospese intorno alle 19 di sabato, sono riprese domenica 14 aprile alle prime luci dell'alba poi di nuovo interrotte in serata. Lunedì mattina le motovedette della capitaneria sono tornate sul posto. In acqua sono scesi i sommozzatori dei carabinieri.

Paolo Furlan, ragioniere di 36 anni e sub molto esperto, era partito con un gruppo di amici per una quattro giorni di vacanza in Liguria. Sabato era l'ultimo giorno di immersioni in programma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento