menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Svegliato dal ladro, chiama la polizia e lo fa arrestare

Un 23enne genovese è stato arrestato in via Panigalli nel quartiere di Albaro. Il proprietario dell'auto che aveva preso di mira si è accorto del furto a causa del rumore del vetro infranto

Poco dopo le 7 di martedì 17 dicembre 2019 i poliziotti dell'ufficio prevenzione generale hanno arrestato per tentato furto aggravato un 23enne genovese, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio.

Il giovane, alle prime ore dell'alba, ha spaccato il finestrino di un'auto parcheggiata in via Panigalli in Albaro, introducendosi nell'abitacolo per rovistarne gli interni. Il rumore dei vetri infranti ha però svegliato il proprietario del veicolo il quale, affacciandosi alla finestra posta proprio sopra il parcheggio, ha visto il giovane mentre ancora stava cercando qualche oggetto da rubare.

Immediato l'intervento della polizia, che ha bloccato il 23enne ancora sul posto e l'ha portato presso gli uffici della questura, dove è stato trattenuto in attesa del rito per direttissima previsto per questa mattina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento