menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cerca di entrare a Palazzo di Giustizia con un coltello a serramanico, denunciato

L'uomo è stato sottoposto a controllo all'ingresso: in tasca aveva un coltello di 18 centimetri

Voleva entrare con un coltello in tasca, ma per fortuna il metal detector ha rilevato subito che qualcosa non andava, e i carabinieri lo perquisito.

Così un uomo di 48 anni, genovese, residente in via Cevasco, ieri è finito nei guai per aver cercato di introdursi a Palazzo di Giustizia con un coltello a serramanico lungo 18,5 centimetri. I carabinieri del Nucleo Tribunali lo hanno denunciato per porto di armi od oggetti atti a offendere.

Il coltello è stato sequestrato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Begato, è iniziata la demolizione della diga

  • Coronavirus

    Chiavari, aperto il nuovo hub da 1.600 vaccini al giorno

  • Coronavirus

    Coronavirus, 202 nuovi casi e altri sette decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento