Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Paita assolta per l'alluvione, pronto il ricorso

Ricorso in appello della Procura di Genova che ha deciso di impugnare la sentenza di assoluzione emessa in primo grado

Ricorso in appello della Procura di Genova che ha deciso di impugnare la sentenza di assoluzione emessa in primo grado nei confronti di Raffaella Paita nell'ambito del processo relativo all'alluvione del 2014. L'ex assessore alla Protezione Civile e attuale capogruppo in consiglio regionale del Pd era accusata di omicidio e disastro colposi, ma secondo le motivazioni della sentenza non sarebbe spettato a lei diramare l'allerta, ma al dirigente della Protezione Civile Gabriella Minervini.

I magistrati ora hanno deciso di ricorrere in appello perché secondo loro la Paita avrebbe dovuto conoscere l'inadeguatezza dell'apparato amministrativo e attivarsi per mettere in moto la macchina dell'allertamento della popolazione considerando che il quadro meteorologico era allarmante.    

Raffaella Paita, in una dichiarazione rilasciata all'Ansa, ha confermato la sua piena fiducia nella magistratura e ha ribadito come le motivazioni della sua assoluzione in primo grado siano state chiare e nette.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paita assolta per l'alluvione, pronto il ricorso

GenovaToday è in caricamento