rotate-mobile
Cronaca Centro / Piazza Portoria

Padre separato crolla al suolo dopo 29 giorni di sciopero della fame

Fabrizio, un padre separato in sciopero dalla fame da 29 giorni, è stato colpito da un malore nei pressi del palazzo di Giustizia di Genova. Immediati i soccorsi e il trasporto in ospedale dove l'uomo è stato ricoverato

Genova - Momenti di apprensione questa mattina, giovedì 27 dicembre 2012, nei pressi del palazzo di Giustizia di Genova. Fabrizio, un padre separato in sciopero dalla fame da 29 giorni, è stato colpito da un malore. L'uomo, che protesta per il diritto a vedere i propri figli, stava spiegando al megafono le sue ragioni, quando si è accasciato sulla scala del Tribunale.

Immediati i soccorsi e il trasporto in ospedale dove l'uomo è stato ricoverato. Ambrogio Barbieri, dell'associazione papà separati, ha espresso solidarietà nei confronti del compagno di battaglie che si è sentito male e ha annunciato di non voler abbandonare la protesta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padre separato crolla al suolo dopo 29 giorni di sciopero della fame

GenovaToday è in caricamento