menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Hashish per strada e 'piantine' a casa, denunciati padre e figlio

Un 25enne è stato fermato in via Berghini e trovato in possesso di 22 grammi di hashish. La successiva perquiizione domiciliare ha permesso di rinvenire due piante di marijuana

Dal tardo pomeriggio del 13 a tutto sabato 14 marzo, il personale del comando provinciale carabinieri di Genova ha effettuato all'esterno dei caselli autostradali, nei locali notturni 134 e in altri luoghi posti di controllo, verificando 400 automezzi e identificando 637 persone, elevando 14 contravvenzione al codice della strada e ritirando una patente di guida.

Durante le ore notturne del 13 marzo, un 25enne con pregiudizi di polizia è stato notato in via Berghini con un atteggiamento sospetto. Fermato e perquisito, il giovane è stato trovato in possesso di 22 grammi di hashish, in parte già suddivisa.

Poco dopo i militari hanno perquisito l'abitazione, all'interno della quale vi era il genitore di 52 anni, anch'esso con pregiudizi di polizia, rinvenendo due piante di marijuana, materiale per il taglio, dosaggio e confezionamento.

Padre e figlio sono stati denunciati per detenzione di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento