Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Salita di Santa Maria di Castello

«La quarantena ci ha messi alle corde», storico ristorante chiude i battenti

A fine marzo L'Ostaia do Castello, nata del 1893, alzerà bandiera bianca, perlomeno con l'attuale gestione

Negli ultimi anni a Genova hanno chiuso diverse attività storiche, falcidiate dalla crisi dei consumi, che ha colpito la città, risultato anche del calo demografico. In particolare il 2020 ha dato un duro colpo ad alcuni settori, fra i quali quello della ristorazione.

Così i gestori di uno storico locale del centro storico, situato in salita Santa Maria di Castello, sono stati costretti a prendere la decisione più sofferta: chiudere. A fine marzo L'Ostaia do Castello, nata del 1893, alzerà bandiera bianca, perlomeno con l'attuale gestione.

«La nostra filosofia: qualità e tradizione a prezzi accessibili», si legge sulla pagina Facebook del locale. «L'Ostaia do Castello offre una cucina semplice. Nel nostro locale arredato secondo la traduzione ligure, potrete apprezzare sia piatti tipici sia nuove creazioni culinarie ricercate nella storia della nostra regione». Purtroppo tutto questo sta per finire.

«L'Ostaia do Castello in sé (passata di mano in mano) é un locale che ha più di un secolo - racconta Fabio, l'attuale gestore -. Io l'ho preso in gestione nel giugno 2015, con un'idea di proporre sia una cucina tradizionale, che originale, il tutto a prezzi contenuti. Viene da sé che una filosofia del genere funziona se riesci a fare numeri abbastanza alti ed é inevitabile che i dimezzamenti dei posti a sedere e le chiusure a singhiozzo non ci permettessero di perseguire con quest'idea. Il locale era in vendita già da prima della pandemia perché era mia intenzione provare nuove esperienze in fatto di cucina, ma la quarantena mi ha messo alle corde e forzato ad accelerare il processo».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«La quarantena ci ha messi alle corde», storico ristorante chiude i battenti

GenovaToday è in caricamento